Jorit dipinge Gramsci all’Isolotto

VERSO LA CITTÀ FUTURA

Anche quando tutto è o pare perduto, 

bisogna rimettersi tranquillamente all’opera, ricominciando dall’inizio