Spettacoli in antiche fortezze e

parchi naturali delle
Alpi Apuane e

dell’Appennino Tosco-Emiliano

 

LUDOVICO EINAUDI, VINICIO CAPOSSELA, UMBERTO TOZZI,
STEFANO MASSINI, GIORGIO PANARIELLO, STEFANO ACCORSI

 AKA7EVEN, FRIDA BOLLANI,

MAURIZIO CARUCCI, DANILO REA

 

Tra gli ospiti di
Mont’Alfonso sotto le stelle 2022
Dal 28 luglio al 21 agosto a Castelnuovo di Garfagnana,
San Romano in Garfagnana, Vagli Sotto (Lucca)

 

 

Musica, teatro e spettacoli in antiche fortezze e parchi naturali delle Alpi Apuane e dell’Appennino Tosco-Emiliano, ma anche escursioni, visite guidate, delizie da gustare e altre buone ragioni per andare a “Mont’Alfonso sotto le stelle”, il festival che dal 28 luglio al 21 agosto 2022 porterà nel cuore della Garfagnana artisti del calibro di Ludovico Einaudi, Vinicio Capossela – nell’ambito di una due giorni dedicata a Ludovico Ariosto –  Umberto Tozzi, Stefano Massini, Giorgio Panariello, Aka7even, Frida Bollani, Maurizio Carucci, Danilo Rea.

Giunto alla terza edizione, “Mont’Alfonso sotto le stelle” allarga gli orizzonti e consolida il rapporto con il territorio: a far da cornice agli spettacoli saranno la Fortezza di Mont’Alfonso a Castelnuovo di Garfagnana, la Fortezza delle Verrucole a San Romano in Garfagnana e, novità di quest’anno, l’Oasi di Campocatino di Vagli Sotto (Lucca), a poche centinaia di metri dal Lago di Vagli che custodisce la “piccola Atlantide” della Garfagnana, il paese sommerso di Fabbriche di Careggine.

Un festival da vedere e un territorio da vivere: grazie all’accordo con le associazioni di categoria gli spettatori potranno beneficiare di sconti in alberghi, B&B e ristoranti della zona.

Il festival prenderà il via giovedì 28 luglio con un evento straordinario, il concerto – al tramonto – del pianista e compositore Ludovico Einaudi all’Oasi di Campocatino di Vagli Sotto (Lucca), scenario perfetto per lo “spazio libero e senza confini” e il “tempo senza tempo” di “Underwater”, il suo nuovo album di inediti, che trova la sua dimensione nei luoghi prescelti, nel tempo sospeso tra natura e storia umana.

Altro luogo ricco di storia e suggestioni, la Fortezza delle Verrucole a San Romano in Garfagnana, dove sabato 30 luglio Frida Bollani porterà il suo talento e il suo pianoforte. Diciotto anni ancora da compiere, Frida ha già suonato per Roberto Bolle e il Presidente Mattarella, per non dire dei 30 sold out inanellati l’anno passato. Figlia d’arte – Stefano Bollani e Petra Magoni – Frida intreccerà brani originali e rivisitazioni dei suoi autori preferiti.

Sempre alla Fortezza delle Verrucole, martedì 2 agosto, sarà la volta di Maurizio Carucci, già voce degli Ex-Otago, e del suo recente debutto da solista, “Respiro”: 11 brani, 11 piccole tessere di un mosaico complesso, simbolo della sua personalità artistica.

Da giovedì 4 agosto il festival si svolgerà alla Fortezza di Mont’Alfonso, a Castelnuovo di Garfagnana, dove è nato nel 2020, durante e nonostante l’emergenza Covid: Stefano Massini renderà omaggio a Giorgio Gaber con lo spettacolo “Quando sarò capace di amare”. Le canzoni del Signor G si trasformeranno in originali riflessioni, come impronte nella neve, sulle quali mettere i piedi, ricostruendo il senso del cammino. E del camminare. In collaborazione con la Fondazione Giorgio Gaber, presieduta da Paolo Dal Bon.

Tre dischi di platino per “Loca”, due per “Mi manchi” e disco d’oro per “Perfetta così”, brano che lo ha visto debuttare sul palco del Festival di Sanremo. Aka7even continua la sua formidabile ascesa e grande è l’attesa per il suo concerto di venerdì 5 agosto.

Domenica 7 e lunedì 8 agosto due giornate dedicate a Ludovico Ariosto nel cinquecentesimo anniversario del suo insediamento a governatore della Garfagnana. Il progetto, intitolato “Di qua, di là, di su, di giù!”, è stato ideato da Vinicio Capossela e coinvolgerà scrittori, teatranti e accademici, in spazi diversi di Castelnuovo, in collaborazione con la rassegna “Terre Furiose”.
Lunedì 8, dal palco della Fortezza, Vinicio Capossela tratteggerà la figura del poeta e diplomatico in uno spettacolo di musica e teatro, in cui il recente brano “Ariosto governatore” andrà ad aggiungersi ad altre “tracce ariostesche”. E ancora, nell’ambito della due giorni, lo scrittore Ermanno Cavazzoni con il libro “Storia naturale dei giganti”, Mimmo Cuticchio e i suoi pupi con lo spettacolo “La pazzia di Orlando”, la proiezione di “Orlando Furioso” di Luca Ronconi, l’incontro con il filologo Corrado Bologna dedicato ad “Ariosto Governatore” – testo teatrale incompiuto di Italo Svevo – con voce recitante di Andrea Nicolini, a cura di Sergio Maifreidi di Teatro Pubblico Ligure.

Venerdì 12 agosto tutta la comicità di Giorgio Panariello, che alla Fortezza di Mont’alfonso presenterà “La favola mia”: risate, irriverenza e classici del suo repertorio per ripercorrere in veste inedita gli anni che lo hanno visto protagonista tra teatro, cinema e televisione.

E ancora, l’immancabile concerto all’alba di Ferragosto – lunedì 15 agosto alle ore 4.45 – quest’anno vedrà sul palco il pianista Danilo Rea: repertorio che attraversa generi e tradizioni, colonna sonora perfetta per godersi il sorgere del sole.

“Gloria Forever” è il progetto live che giovedì 18 agosto porterà Umberto Tozzi alla Fortezza di Mont’alfonso: nell’anno delle 70 primavere, l’artista celebrerà il suo prezioso repertorio, dalle intramontabili hit a brani meno noti, tutti da riscoprire.

Chiuderà domenica 21 agosto il Concerto dell’Orchestra da Camera Fiorentina diretta da Giuseppe Lanzetta. Per la prima volta, “Mont’alfonso sotto le stelle” avrà un’appendice a settembre, in data da definire: protagonista l’attore Stefano Accorsi, al Teatro Alfieri di Castelnuovo di Garfagnana, con uno spettacolo dedicato a Ludovico Ariosto.

Il festival “Mont’Alfonso sotto le stelle” nasce dalla sinergia tra Regione Toscana, Toscana Promozione Turistica, Comuni di Castelnuovo di Garfagnana, San Romano in Garfagnana e Vagli Sotto, Unione Comuni della Garfagnana, Parco regionale delle Alpi Apuane, Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, Studium 1984-Fortezza Verrucole Archeopark, PRG e Amandla Productions con il patrocinio della Provincia di Lucca, con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca. Con il supporto delle associazioni del Gruppo Volontario Comunale di Protezione Civile dei Comuni di Castelnuovo di Garfagnana e Vagli Sotto, del Gruppo Volontari Fortezza delle Verrucole, della Misericordia di Castelnuovo di Garfagnana e degli Autieri d’Italia – Sezione Garfagnana, a cui è affidato anche il punto ristoro della Fortezza di Mont’Alfonso, aperto tutte le sere di spettacolo.

“La Toscana dei grandi eventi musicali insieme alla Toscana diffusa – dice il presidente Eugenio Giani – “Mont’Alfonso sotto le stelle” conferma a pieno titolo la vocazione della nostra regione verso questo tipo di duplice offerta. Un festival alla sua terza edizione che ospita eventi di prestigio e artisti di livello internazionale nel suggestivo scenario tra Alpi Apuane e Appennino Tosco-Emiliano, circondati da antiche fortezze in cui si mescolano fascino, tradizione e paesaggi assolutamente suggestivi dimostrando ancora una volta la sua indole sospesa tra natura, storia e spettacolo. Dopo i successi delle passate edizioni il festival “Mont’Alfonso sotto le stelle” torna con nuove proposte e prestigiosi protagonisti ma con la stessa vincente filosofia conquistando il titolo di uno dei fiori all’occhiello della ricca offerta estiva che sa esprimere la Toscana”.

I biglietti sono disponibili sul sito ufficiale www.montalfonsoestate.it e nei punti Boxoffice Toscana. A Castelnuovo di Garfagnana prevendite presso la Pro Loco di Castelnuovo di Garfagnana (piazza delle Erbe, tel. 0583 641007; orario giorni feriali 9.30/12.30 – 15.30/18.30; domenica e festivi chiusi) e Fidelity Tours (via Baccanelle 7/a – orario giorni feriali 9/13). Biglietti disponibili anche le sere dello spettacolo, dalle ore 19, presso le biglietterie della Fortezza di Mont’Alfonso, della Fortezza delle Verrucole e dell’Oasi di Campocatino. Info tel. 0583 641007 – 055 667566 – www.montalfonsoestate.it. Info biglietteria nei giorni di spettacolo tel. 334.6167210, dalle ore 18.45.

 

Programma Mont’Alfonso sotto le stelle 2022
Dal 28 luglio al 21 agosto a Castelnuovo di Garfagnana,
San Romano in Garfagnana, Vagli Sotto (Lucca)


Inaugurazione festival
LUDOVICO EINAUDI
Giovedì 28 luglio 2022 – ore 19
Oasi di Campocatino – Vagli Sotto (Lucca)
FRIDA BOLLANI
Sabato 30 luglio 2022 – ore 20,30
Fortezza delle Verrucole – San Romano in Garfagnana (Lucca)

MAURIZIO CARUCCI
Martedì 2 agosto 2022 – ore 20,30
Fortezza delle Verrucole – San Romano in Garfagnana (Lucca)STEFANO MASSINI
Quando sarò capace di amare
Giovedì 4 agosto 2022 – ore 21,15
Fortezza di Mont’Alfonso – Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)

AKA7EVEN
Venerdì 5 agosto 2022 – ore 21,15
Fortezza di Mont’Alfonso – Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)

VINICIO CAPOSSELA
Lunedì 8 agosto 2022 – ore 21,15
Fortezza di Mont’Alfonso – Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)

GIORGIO PANARIELLO
La favola mia
Venerdì 12 agosto 2022 – ore 21,15
Fortezza di Mont’Alfonso – Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)

DANILO REA
Concerto all’alba
Lunedì 15 agosto 2022 – ore 4,45
Fortezza di Mont’Alfonso – Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)

UMBERTO TOZZI
Giovedì 18 agosto 2022 – ore 21,15
Fortezza di Mont’Alfonso – Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA
Domenica 21 agosto 2022 – ore 21,15
Fortezza di Mont’Alfonso – Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)

STEFANO ACCORSI
In un omaggio teatrale a Ludovico Ariosto
Settembre 2022 – data da definire
Teatro Alfieri – Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)