In occasione del Festival “L’Eredità delle Donne delle Donne”, con la direzione artistica di Serena Dandini, da venerdì 22 ottobre a domenica 14 novembre 2021, Informacittà – L’arte di comunicare, in via San Gallo 121 rosso a Firenze, si tinge di rosa grazie alle opere di alcune delle più interessanti street artists italiane.

 Gli spazi di Informacittà, nota agenzia di informazione culturale, accolgono una nuova collettiva tutta al femminile che riunisce alcune opere delle più autorevoli artiste del Belpaese per raccontare, attraverso i loro colori, il mondo con gli occhi della donna. Un mondo in continua evoluzione in cui si parla di diritti, di rinascita, di crescita. Un mondo in cui Laika, LeDiesis, Ale Senso e altre artiste prendono spunto per la loro riflessione artistica e per la loro denuncia sociale.

 Tra le artiste in mostra spiccano i nomi di Laika, celebre street artist e attivista romana, per la prima volta a Firenze, Ale Senso, artista sensibile e sempre attenta ai temi sociali, e le ineffabili LeDiesis con la loro Madonna di Kabul e i SuperBlack, una serie di lavori grafici realizzati durante il lungo lockdown per esorcizzare la paura del coronavirus.

 Informacittà dal 1997 è un mensile freepress di informazione culturale distribuito in tutta la Toscana, ma negli anni è diventata anche un’agenzia di riferimento per la comunicazione e promozione di eventi culturali.

Ha curato la comunicazione e l’allestimento di diverse mostre da Blub a Lediesis. Organizza visite guidate alla scoperta della street art e gestisce la seguitissima pagina Facebook “Parla con i muri”.