MUSICA NEI GIARDINI DELLE VILLE, L’OMAGGIO A DANTE E CAMILLERI E I GRANDI

PROTAGONISTI DELLA MUSICA DA CAMERA

Concerti con grandi interpreti, appuntamenti musicali per andare alla scoperta di Villa Reale di
Marlia, Palazzo Pfanner e Villa Guinigi, visite guidate a tema alla Casa natale di Puccini, concerti
dedicati Stravinskij, Saint-Saëns, Beethoven e una serie di originali appuntamenti in onore di
Dante Alighieri. Costretta anche quest’anno a spostarsi nei mesi estivi, fino al 31 agosto la
manifestazione promossa dall’Associazione Musicale Lucchese con il fondamentale sostegno della
Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, offre davvero tantissime occasioni per ascoltare grande
musica.

Il chiostro di Santa Caterina del Real Collegio e l’Auditorium dell’ISSM “L. Boccherini” accolgono gli
appuntamenti inizialmente pensati per i Concerti di Pieve a Elici: Caspar Franz e Suoyen Khang
(1° agosto), Anna Kravtchenko (8 agosto), Anna Llozi e Leonardo Bartelloni (14 agosto), Pietro De
Maria (20 agosto), Quartetto di Venezia (24 agosto), Alessio Pianelli e Mario Montore (29 agosto).

L’omaggio a Beethoven con l’esecuzione integrale delle Sonate per violoncello e pianoforte è
affidato a Maurizio Baglini e Silvia Chiesa (9 e 10 agosto, Auditorium Boccherini). Nell’ambito
dell’itinerario dedicato a Dante Alighieri troviamo l’appuntamento con Oreste Bossini e il Concentus
Lucensis dedicato alla musica al tempo di Dante (28 agosto) e quello con il violoncellista Michele
Marco Rossi, che assieme a Paolo Aralla all’elettronica, sarà protagonista di una straordinaria
performance dal titolo Intelletto d’amore e altre bugie (27 agosto), con la voce di Andrea Camilleri
che solo un mese prima della sua scomparsa aveva registrato alcune riflessioni sull’amore,
partendo dalla poetica dantesca. Non mancano gli appuntamenti per i bambini e le famiglie. Il 7
agosto al Boccherini, Il carnevale degli animali e altri animali fantastici, con le pagine del
celeberrimo Carnevale degli animali di Saint Saëns, la voce di Michela Lombardi e il duo composto
da Elia e Betsabea Faccini. Il 31 agosto a Villa Bertelli, infine, il quintetto Lucensis con Cristiana
Traversa metteranno in scena alcune delle più belle storie di Leo Lionni, uno dei maestri della
letteratura per l’infanzia.