I TRE PORCELLINI
drammaturgia Renzo Boldrini
regia Michelangelo Campanale
con Renzo Boldrini
luci, scene Michelangelo Campanale
operatore multimediale Ines Cattabriga
tecnico audio e luci Roberto Bonfanti
oggetti Iole Cilento
costumi Massimo Poli|Sartoria Fiorentina

I 3 porcellini, tra i più famosi racconti della tradizione orale europea, in questo spettacolo diventa
un pre/testo, uno specchio necessario a evocare i ricordi d’infanzia di un buffo personaggio, di nome
Ultimo, che gira il mondo, con una valigia che ben presto si rivelerà essere un piccolo teatro. La
storia dei 3 porcellini diventano il lievito per un doppio livello narrativo che intreccia la fiaba
originale con le memorie d’infanzia di Ultimo, il suo viaggio di crescita, superamento delle paure
fisiologiche insite nel percorso verso l’autonomia di ogni bambino.

 

teatro d’attore e immagini
6-10 anni
durata 55’
sala piccola