#insiemeconorgoglio
Asta solidale in sostegno di Ireos e Florence Queer Festival

Sabato 27 e Domenica 28 febbraio 2021 su Instagram
@ireoscomunitaqueer @florencequeerfestival

#insiemeconorgoglio è la raccolta fondi a sostegno di Ireos – Centro Servizi Autogestito per la Comunità Queer.

L’asta solidale nasce dall’esigenza di fronteggiare le difficoltà incontrate dall’Associazione a causa dell’attuale emergenza sanitaria, reduci da un 2020 che ha condizionato pesantemente la nostra gestione, limitato le possibilità d’incontro e le modalità di autofinanziamento, requisiti fondamentali per sostenere il Centro Servizi.

L’aiuto di tutti e tutte è essenziale per continuare a fornire supporto alla Comunità LGBTQIA+ attraverso le nostre attività gratuite: Centro Documentale, Consultorio della Salute, test HIV, gruppi tematici e di autoaiuto, assistenza legale, educazione alle differenze e altre importanti attività di divulgazione culturale.

Prima fra tutte il Florence Queer Festival, la manifestazione Queer più importante e longeva della Toscana, reduce da una diciottesima edizione complessa per le difficoltà organizzative e le presenze contingentate in sala.

Per aiutarci a sostenere le nostre attività, abbiamo coinvolto un eterogeneo gruppo di artisti vicini alla nostra Associazione, provenienti dal campo delle arti visive, della musica e dello spettacolo, ai quali abbiamo chiesto di donare un’opera o un oggetto prevenienti dai loro percorsi artistici.

In ordine alfabetico: Alessandro Fullin; Drusilla Foer; Fabio Canino; Lediesis; Lorenzo Balducci.

E ancora: Angelo Savelli con Serra Ylmaz, Antonio Minerba; Derno Ricci; Dimitri Milopulous; Drawings & Velvet; Fulvio Bennati; Gianluca Meis; Giovanni Rodella; Letizia Fuochi; N.F.P. Alessandro Bruzzone; Sandra Nastri.

 

Ricordiamo anche che la 19° Edizione del Florence Queer Festival si terrà dal 21 al 26 Settembre 2021 al Cinema La Compagnia di Firenze.

­Le regole dell’asta Instagram:

Scegliere uno o più oggetti attraverso l’hashatg #insiemeconorgoglio.

Per partecipare basta sottoporre l’offerta utilizzando lo spazio dedicato ai commenti delle foto. Ogni oggetto ha la sua specifica base d’asta e un rilancio minimo di 10 euro.

L’asta sarà attiva per 30 ore, da sabato 27 febbraio alle 14:00 fino alle 20:00 di domenica 28 febbraio; pertanto, le offerte giunte al di fuori di questo periodo non saranno conteggiate.

 

A termine dell’evento, l’utente verserà la cifra tramite bonifico bancario, indicando nella causale: nome, cognome e Codice Fiscale. Ricordiamo, inoltre, di includere la dicitura “donazione liberale campagna insieme con orgoglio” per beneficiare della detrazione fiscale in sede di 730.

Versamento su conto corrente intestato a:
Ireos – Centro Servizi Autogestito Comunità Queer
IBAN: IT45H0306909606100000076180

La ricevuta del bonifico va inviata per email a info@ireos.org indicando l’opera aggiudicata. Il vincitore sarà poi contattato dal nostro staff con le indicazioni per il ritiro o l’eventuale spedizione a suo carico.

La campagna in sostegno di Ireos e del Florence Queer Festival, a cui hanno aderito anche Piero Pelù, Luca Locati Luciani, Pivio e molti altri amici, continuerà anche nei prossimi mesi. Continuate a seguirci, il prossimo evento benefico coinvolgerà Sylvie Bovary ed il suo Holy Ink Tattoo Studio Firenze.