GEMELLI 21 maggio – 21 giugno

Sei in: ://GEMELLI 21 maggio – 21 giugno

INFORMAZIONI

CONTATTI

Il Gemelli è un tipico segno transitorio: nel periodo in cui cade, la primavera lascia spazio all’estate e questo passaggio rappresenta al meglio le caratteristiche dell’aria che fluttua nell’intercedere delle stagioni. Per questo i Gemelli sono la perfetta rappresentazione della volatilità e della volubilità.

Doppi, istintivi, inventivi, ribelli e insofferenti, non amano le costrizioni, adorano viaggiare e comunicare ed hanno, radicata nella loro natura, una voglia di conoscenza irrefrenabile. A volte sembrano poco affidabili proprio in virtù dei loro connotati volubili. Simpatici e arguti, non faticano a fare nuove amicizie. Indipendenti e assolutamente non monotoni, odiano la routine e qualsiasi lavoro sedentario e ripetitivo.

Un Gemelli dimentica le date e,  soprattutto all’inizio di una relazione,  appare poco affidabile, ma chi nasce sotto questo segno ha una grande capacità di farsi perdonare qualsiasi cosa. Il suo partner deve essere prima di tutto un amico ed essere in grado di incuriosirlo sempre, di sopportare gli sbalzi di umore e di essergli complice.

Le affinità con gli altri segni dello Zodiaco

Ariete: La gelosia dell’Ariete non lega con il celebrale Gemelli
Toro: un rapporto disarmonico e travagliato
Gemelli: Rischioso, due ambigui a confronto
Cancro: Troppa differenza
Leone: Non sarà un’unione duratura anche se l’attrazione è forte
Vergine: Pragmatica la Vergine e opportunista il Gemelli, potrebbe funzionare
Bilancia: Ottima accoppiata, gentili e diplomatici hanno moltissimo in comune
Scorpione: Il classico colpo di fulmine, ma tale rimane, solo passione travolgente
Sagittario: Il Gemelli ne è attratto, hanno molte caratteristiche in comune, potrebbe funzionare bene
Capricorno: Ottima attrazione fisica, ma non intellettuale
Acquario: Buoni amici, ottima intesa intellettuale ma pessima a livello fisico
Pesci: Difficile, il Pesci ne uscirebbe ferito

L’anno che verrà

“Immacolata tentazione della carne innamorata. Il desiderio è musica che incatena un mostro a due teste”

Se esistesse un nome per definire l’anno dei Gemelli avrebbe cinque lettere di fuoco. Tutto in eccesso! Amore ovunque!

Amore quasi una catastrofe che vi metterà davanti a scelte. Ma voi non sbagliare un colpo. Siete il genio solare, il seme del mondo, il mago dalle tre teste e dalle cinque braccia che sussurra parole che solo la terra conosce. I giorni vi corrono incontro come una preghiera, eco di profezia, musica per il mosaico del cosmo.

Paul Gauguin 7 giugno 1848

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

informacitta.net