La Notte delle ricercatrici e dei ricercatori è un’iniziativa promossa in tutti i paesi europei per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca. Un appuntamento annuale che in Toscana prende il nome di Bright-night, che unisce l’acronimo “Brilliant Researchers Impact on Growth Health and Trust in research” (I ricercatori di talento hanno un impatto sulla crescita, la salute e la fiducia nella r i c e r c a ) con la parola notte. Una “Notte brillante”, appunto, gra- zie al risultato della ricerca e alla passione dei ricercatori. La squadra di Bright-night è composta dalla Regione Toscana-Giovanisì e dalle Università di Firenze, Pisa e Siena, l’Università per Stranieri di Siena, la Scuola Superiore di Studi Universitari Sant’Anna, la Scuola Normale Superiore, la Scuola IMT Alti Studi Lucca con miriadi di eventi sul web.