Le SuperWomen di Lediesis per la prima volta in mostra a Firenze

Sei in: :/, Festival, Z-Evidenza/Le SuperWomen di Lediesis per la prima volta in mostra a Firenze

dal 22 ottobre al 5 novembre 2020

INFORMAZIONI

Indirizzo: Semiottagono delle Murate piazza Madonna della Neve
Prezzo: ingresso gratuito su prenotazione obbligatoria: 055.2476873

CONTATTI

www.murateartdistrict.it

Le più celebri ed ineffabili street artists italiane in mostra a Firenze grazie alla collaborazione con MUS.E Firenze, Festival dei Diritti e Florence Queer Festival.
Balzate agli onori della cronaca nazionale per aver dipinto un ritratto di Giovanna Botteri e fresche del successo della mostra al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Lediesis presentano un nuovo allestimento con le loro Superwomen.
La mostra, realizzata in collaborazione con MUS.E Firenze, il Festival dei Diritti e il  Florence Queer Festival (dal 13 al 18 ottobre) sarà inaugurata giovedì 22 ottobre e sarà visitabile fino al 5 novembre nel suggestivo spazio del Semiottagono delle Murate nel complesso del MAD – Murate Art District
Lediesis hanno realizzato un originalissimo omaggio alle grandi personalità femminili del mondo dell’arte, del cinema e della letteratura. Tutte caratterizzate dalla“S”di superman che fiammeggia sul loro petto e dall’occhiolino con cui ammiccano  allo spettatore, gesto che vuole creare empatia e complicità con chi le guarda.
Donne diverse per storia e cultura ma accomunate da un’incredibile volontà e forza d’animo. Ecco quindi Alda Merini, la nostra più grande e tormentata poetessa, Frida Kahlo, pittrice simbolo della resilienza, la divina Maria Callas, fino alla magnifica Marlene Dietrich, musa dell’androginia raffigurata nei celeberrimi abiti di Marocco.
A completare l’esposizione, anche due nuove Superwomen, ancora top secret, realizzate in esclusiva per il Florence Queer Festival.
Non mancheranno, inoltre, i celebri interventi urbani e la caccia al tesoro ad essi connessa, che le hanno rese le più seguite street artists italiane.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

informacitta.net