Più in grande. Una mostra virtuale di Aldo di Gennaro

Sei in: :/, Z-Evidenza/Più in grande. Una mostra virtuale di Aldo di Gennaro

dal 7 maggio al 7 giugno 2020

INFORMAZIONI

Indirizzo: http://www.fondarte.peccioli.net/mostre.php

CONTATTI

Più in grande

Una mostra virtuale delle opere di Aldo Di Gennaro

Da giovedì 7 maggio le opere visitabili on line

 

La Fondazione Peccioliper dal 7 maggio inaugura una mostra virtuale di 12 disegni di Aldo Di Gennaro, importante fumettista, in collaborazione con Cristoforo Moretti.

 

Chissà per quanto tempo ancora faremo a meno di mostre “fisiche”, di poter vedere da vicino i lavori originali dei nostri disegnatori preferiti.

E allora, in questo periodo doloroso e strano, perché non vivere una mostra virtuale nella quale si possa avere, in qualche modo, una esperienza simile a quella delle mostre “vere”, cioè un contatto ravvicinato con le opere originali. E magari aiutare anche qualcuno che sta combattendo il virus.

 

Cristoforo Moretti, curatore della mostra: “ La Fondazione Peccioliper ha accettato di proporre un’arte, l’illustrazione, con una modalità di fruizione ancora poco praticata, in un momento in cui avvicinarsi all’opera cartacea non è fisicamente possibile. Grazie alla disponibilità di un grande e generoso autore di immagini, Aldo Di Gennaro, per la prima volta dodici illustrazioni in tecnica mista (china, acrilico, tempera, gessetti a cera…) saranno disponibili in alta definizione per una visione ravvicinata. Dodici capolavori ingrandibili fino a rivelare la grana della carta e i segreti, le risorse, anche i trucchi di un diabolico artista del disegno, navigando negli anfratti dell’immagine, scoprendo l’occhio vivo dell’animale o la tensione del muscolo, sentendo l’odore dello sparo o l’ansimare della fuga, fino a perdersi nelle situazioni evocate dal maestro milanese. Dentro l’avventura, più in grande. Come in una esposizione vera, vi fermerete stupìti di fronte alla tavola originale. E quindi: utilizzate lo schermo più ampio possibile, prendetevi il giusto tempo e partite. Sarà un buon viaggio.”

 

Accedere è semplice e gratuito. In accordo con il Comune di Peccioli chi vorrà potrà effettuare comunque una donazione libera alla Misericordia di Peccioli, tanto attiva e presente nella vita dei cittadini durante l’emergenza Covid-19 (a questo iban: IT 49 A 05034 71100 000000000460 c/o BPM Peccioli)

 

Per visitare la mostra è sufficiente andare sul sito della Fondazione Peccioliper a questo link 
Sarà possibile visitare la mostra, fino al 7 giugno, scorrendo le immagini e ingrandirle in modo da osservarne i dettagli.

2020-05-07T11:32:05+00:00 Categorie: Arte, Z-Evidenza|

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

informacitta.net