Botta e Risposta con BEATRICE VISIBELLI Direttrice del Teatro delle Spiagge

Sei in: :/, Z-Evidenza/Botta e Risposta con BEATRICE VISIBELLI Direttrice del Teatro delle Spiagge

a cura di Maria Paternostro

INFORMAZIONI

CONTATTI

Quali sono i progetti che caratterizzano la stagione del Teatro delle Spiagge?

Dal progetto europeo Two Moons, attività e produzioni sul tema dei diritti umani degli anziani a Quando tutte le donne del mondo…, letture, spettacoli e incontri in difesa dei diritti delle donne e, come ogni anno a maggio, giornate di eventi e spettacoli contro l’omo-bi-transfobia.

Avete un taglio attento alle dinamiche sociali e questo vi caratterizza molto, quanto il teatro può essere uno strumento educativo?

Fin dagli albori il teatro si rivela come spazio politico per eccellenza, nel quale la riflessione sulle istanze della società appare tradotta in parole, corpi, voci e gesti. Già l’atto di riunire un pubblico in uno spazio condiviso, là dove l’arte si realizza senza mediazioni tecnologiche, è un atto ormai rivoluzionario: una presa di distanza dall’immediatezza e dalla semplicità.

Qual è il tema che vi sta più a cuore?

Tutti ovviamente! Sono progetti che nascono già emotivamente “caldi”… Come il tema della difesa dei diritti umani degli anziani che dopo due anni di lavori e ricerche quest’anno ad aprile vedrà la realizzazione di uno spettacolo a partire dalle storie raccolte in tutta Europa

                                                                              – Maria Paternostro-

2020-03-03T12:05:23+00:00 Categorie: Teatro, Z-Evidenza|Tags: , |

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

informacitta.net