I lavori scelti rappresentano un mix delle illustrazioni realizzate dall’illustratore scozzese su commissione per la pubblicità e l’editoria e di alcuni progetti personali. Tutto il lavoro di Alan si caratterizza per l’audacia stilistica che attinge ai ricordi della sua infanzia negli anni ’70 e ’80 e che si esprime con uno stile retro con influenze contemporanee. Il risultato è la creazione di un parco giochi di colori, personaggi e humor eccentrico.