Settembre all’OPERA: Il Trovatore, Rigoletto, La Traviata

Sei in: :/, Z-Evidenza/Settembre all’OPERA: Il Trovatore, Rigoletto, La Traviata

dal 13 al 30 settembre 2018

INFORMAZIONI

Indirizzo: Teatro del Maggio Musicale Fiorentino piazzale Vittorio Gui, 1 Firenze
Orario: 20, festivi 15.30
Prezzo: da 10 a 100€

CONTATTI

www.maggiofiorentino.com

Servizio cortesia: 055.2001278
serviziocortesia@maggiofiorentino.com

È possibile unire i tre titoli definiti “la trilogia popolare verdiana” con un trait d’union che li attraversi e con una proposta registica e drammaturgica d’insieme? Francesco Micheli, il maestro Fabio Luisi e il Maggio ci scommettono, convinti che la “trilogia” ci consegni Giuseppe Verdi come un Padre della Patria. “Quel filo che le unisce, passa e intesse le trame prendendo i colori della nostra Bandiera e la “trilogia” diventa un polittico a tinte forti che dice quello siamo, quello che dovremmo essere, anzi quello che vorremmo essere.

Il rosso è il fuoco, il sangue, l’omicidio, la tinta predominante in tutto il Trovatore. (13, 16, 19, 22 settembre)

Verde è il colore che tratteggerà il Rigoletto: l’ambiguità, l’invidia, la rabbia sono verdi, il colore che spesso viene attribuito a queste condizioni e stati d’animo. (15, 20, 26, 29 settembre)

Traviata è il bianco perché è anche il colore della camelia, ma soprattutto perché Violetta ambisce a una purezza e uno status che il pubblico facilmente le riconosce, e molto di più, rispetto agli altri personaggi.

(21, 23, 25, 27, 30 settembre)

Lascia un commento

informacitta.net