NEL SEGNO DI LEONARDO

Sei in: :/, Z-Evidenza/NEL SEGNO DI LEONARDO

dal 7 luglio al 7 ottobre 2018

INFORMAZIONI

Indirizzo: Castello dei Conti Guidi piazza della Repubblica 1 Poppi AR
Orario: 10 - 19.30
Prezzo: € 7/4

CONTATTI

0575 520516

info@castellodipoppi.it

La Tavola Doria in mostra al Castello di Poppi in Toscana

 

Si tratta di un evento che lascerà tutti con il fiato sospeso perché al centro di un emozionante allestimento multimediale ad alta tecnologia verrà esposto uno dei dipinti più celebri e ‘contesi’ dell’arte italiana del Cinquecento. Un approccio tutt’altro che convenzionale, un emozionante racconto in presa diretta con l’arte leonardesca con proiezioni HD di disegni leonardiani, una camera immersiva e l’utilizzo di ologrammi dei personaggi con il genio da Vinci a fare da guida nel percorso espositivo.

L’opera, illegalmente esportata dall’Italia, dopo una lunga peregrinazione fra Germania, Stati Uniti, Giappone e Svizzera, nel 2012 è rientrata miracolosamente nel nostro paese con tutti gli onori. Tanto da essere esposta in prima istanza al Palazzo dei Quirinale (27 novembre del 2012 – 13 gennaio 2013) e due anni dopo alla mostra Memorie di capolavori di Leonardo allestita nella sala delle Carte Geografiche agli Uffizi (24 marzo – 29 giugno 2014).

Contesa in passato fra il sultano del Brunei e il fondatore della Microsoft, Bill Gates, la Tavola Doria è un dipinto a olio su tavola, di forte impatto e suggestione, che misura 86×110 centimetri. Raffigura la Lotta per lo stendardo, la scena centrale della Battaglia di Anghiari, il leggendario affresco di Leonardo (andato perduto) nella parete destra del Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio, che secondo il programma originale della decorazione avrebbe dovuto illustrare il sanguinoso scontro che il 29 giugno del 1440 ad Anghiari mise di fronte l’esercito dei Visconti, duchi di Milano ed una coalizione composta da truppe fiorentine, pontificie e veneziane.

2018-06-04T16:02:39+00:00 Categorie: Arte, Z-Evidenza|

Lascia un commento

informacitta.net