A BOTTEGA Laboratorio di drammaturgia e scritture condotto da Michele Santeramo

Sei in: :/, Teatro/A BOTTEGA Laboratorio di drammaturgia e scritture condotto da Michele Santeramo

6/8 aprile e 13/15 aprile 2018

INFORMAZIONI

Indirizzo: Palazzo Pretorio piazza del Popolo 5 - Peccioli
Prezzo: gratuito

CONTATTI

info@festivaldera.it

T. 342.8234421
(dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 18).

www.festivaldera.it

 

 

La prima edizione del Festivaldera, organizzata da Fondazione Peccioliper e The Other Theater, il nuovo brand culturale della Fondazione Teatro della Toscana, avrà luogo in vari spazi del territorio della Valdera. Il festival si compone di un laboratorio e cinque serate evento legati dal filo conduttore della riscrittura del Decamerone di Boccaccio. Il teatro rende vive le storie e permette di avvicinare il classico alla realtà di oggi. C’è un rapporto con il paesaggio che è determinante e alla base di questo festival, il paesaggio inteso come esito della relazione tra un territorio e i suoi abitanti. In questo senso il paesaggio è mutevole, continuamente, ed è frutto di una relazione. Il territorio della Valdera, ospitando queste storie e queste persone, si fa quindi paesaggio teatrale, attraverso il racconto di una vicenda che riguarda strettamente il presente.

 

A BOTTEGA Laboratorio di drammaturgia e scritture condotto da Michele Santeramo

Scrivere storie significa costruire la propria identità. Ciascuno la sua, ciascuno per sé.
È un atto di cittadinanza la scrittura, di presa di coscienza. In questo senso la scrittura è una azione sociale. Non perché cambi il mondo, ma perché cambia la prospettiva di chi scrivendo prende parte, decide per sé.
Un laboratorio di scrittura ha il compito di aiutare a precisare le competenze che servono per costruire storie.

I testi teatrali di ciascun partecipante, che saranno elaborati durante il laboratorio, diventeranno parte integrante dello spettacolo itinerante, evento di chiusura del festival che avrà luogo nel suggestivo ed esclusivo borgo di Castelfalfi.

DESTINATARI
Maggiorenni e cittadini italiani, comunitari o cittadini stranieri regolarmente residenti e con buona conoscenza della lingua italiana.

Il LABORATORIO è gratuito ed è riservato a 10 iscritti (numero massimo di partecipanti), che dovranno compilare la domanda entro il 28 marzo e che saranno selezionati da Michele Santeramo entro il 3 aprile.

DURATA
48 ore in 6 giorni: dal 6 al 8 aprile e dal 13 al 15 aprile 2018.
(Venerdì dalle ore 13 alle ore 19, sabato e domenica dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 19).
La frequenza è obbligatoria.

PROGRAMMA
Il laboratorio sarà articolato in tre fasi:
Costruzione della struttura di racconto: durata 25 ore.
Scrittura del dialogo (condizione/relazione): durata 16 ore.
Approfondimenti: nel corso del laboratorio saranno ospitati altri scrittori provenienti da mondi differenti da quello teatrale: la sceneggiatura, il fumetto, il romanzo: durata 9 ore.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
La domanda di iscrizione dovrà pervenire, entro le ore 18.00 del 28 marzo 2018, complilando l’apposito form qui sotto, e dovrà essere allegato:
– Breve Curriculum Vitae

 

2018-03-20T12:40:52+00:00 Categorie: Corsi, Teatro|

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

informacitta.net